lunedì 15 maggio 2017

Il lungone nella bergamasca

Centosessanta km circa, una roba così a metà maggio non l'avevo mai fatta.
Con una media poi di circa 27,5km/h, gran parte della distanza davanti a tirare e con il Selvino in mezzo tirato nel tentativo (respinto di poco) di batter il precedente PB.
Scollino in terza posizione, dietro un redivivo Capitano ed un Alfione che gli pedala in scia tutto il tempo. Io arrivo 50" dopo, e Kapi una ventina di secondi dopo di me.
Insomma un gran giro, con passaggi suggestivi nel canyon di Bracca, e sui fiumi Brembo e Adda (Calusco) ... e la buona notizia è che mi è passato del tutto il dolore al polpaccio.

Alla prossima

3 commenti:

  1. STI CA##I!
    STI CA##I!
    STI CA##I!
    STI CA##I!

    RispondiElimina
  2. non mi ci far pensare...non amo molto le lunghe distanze

    RispondiElimina